ƒ

9 fatti divertenti sul football americano

Mascotte, curiosità e personaggi famosi che hanno lasciato il segno.

di Valentina Cervelli 25 gennaio 2014 9:53
9 fatti divertenti football americano

Il football americano è uno sport molto famoso oltreoceano. In Italia è seguito dagli appassionati ed il Superbowl è un evento spettacolare in grado di unire sport e musica in modo incredibile. Ma ci credereste che vi sono alcuni fatti ignorati anche da molti americani?

Quarterback, kicker: sono tutti termini che la maggior parte di noi ha appreso attraverso telefilm e pellicole cinematografica, ma negli States, dove il football americano è una vera e propria passione nazionale, la faccenda è ben diversa. Diamo un occhiata a questi “fun fact” poco conosciuti.

  • Teddy Roosvelt, il presidente degli Stati Uniti, aggiunge le regole del “forward pass” nel 1902 per evitare il numero degli incidenti in campo nelle mischie.
  • Il segnale dietro la schiena per gli schemi fu inventato da un quarterback sordo per evitare che la squadra avversaria potesse interpretare i suoi movimenti delle mani
  • La squadra di football del Baltimora ha avuto fino al 2008 tre mascotte: Edgar, Allan e Poe.
  • Uno dei giocatori più controversi della League, Terrel Owens, ha scritto un libro per bambini nel 2006.
  • Quest’anno ci si aspetta che durante il SuperBowl vengano consumati circa 39 milioni di chili di guacamole, per la cui preparazione si rendono necessari circa 158 milioni di avocadi.
  • Dal 1972 Concordia e St. Olaf combattono per conquistarsi un trofeo a forma di troll comprato per circa 125 dollari in Norvegia. E’ il premio più brutto esistente nel circuito dei college.
  • Vi sono 6 squadre professioniste senza cheerleaders e sono: Chicago, Cleveland, Detroit, Green Bay, New York e Pittsburgh.
  • Il team “Daaaaa Bears è l’unico team negli Usa ad avere lo stesso nome della città dal 1922.
  • La New Braunfels High School di New Braunfels in Texas è l’unica squadra ad avere un unicorno come mascotte. Ci si chiede se la stessa investa di qualche potere i suoi giocatori.

Epic Win per la squadra texana. Stupenda mascotte.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti