ƒ

3 motivi per i quali scaldarsi prima di correre

Per fare jogging è necessario avere dei muscoli caldi prima di iniziare.

di Valentina Cervelli 14 aprile 2014 8:54
3 motivi scaldarsi prima correre

Correre fa parte di quelle attività fisiche che più apportano benefici al nostro organismo, qualsiasi sia il ritmo tenuto per la corsa. Ma come ogni esercizio che si vuole intraprendere, vi è la necessità di preparare adeguatamente la muscolatura. Vediamo insieme i 3 motivi per i quali scaldarsi prima di correre.

Per poter sopportare un lavoro di una certa importanza, e la corsa è tale, il corpo umano necessita di una certa preparazione. Immaginate di far arrivare a forti velocità un’automobile senza ingranare le giuste marce: rischia di ingolfarsi e non funzionare come dovrebbe. Noi funzioniamo più o meno allo stesso modo. Ecco i 3 motivi per i quali scaldarsi prima di correre:

1) Aumentare la temperatura dei muscoli

Potrà sembrare strano se letto così semplicemente, ma più sono caldi i muscoli e meglio lavorano: si distendono con più facilità e riescono a sopportare carichi maggiori. Le contrazioni degli stessi vengono rese più efficaci, migliorando la prestazione generale ed evitando spiacevoli incidenti.

2) Dare modo al sistema nervoso di funzionare meglio

Come il corpo, anche la mente deve essere aiutata. Scaldarsi prima di iniziare a correre porta il sistema nervoso a gestire attraverso il suo lavoro quello del corpo che viene posto pian piano nelle condizioni da mantenere nel corso della corsa. Non dobbiamo dimenticare che il nostro cervello è come un grande cervello che gestisce una macchina. Questo aiuta anche a livello psicologico nel sopportare eventuali problemi.

3) Evitare contratture ed incidenti

Se il muscolo è caldo e quindi abituato al lavoro, vi è meno possibilità di ferite e problemi a livello fisico.

Photo Credit | Thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti