ƒ

3 modi per combattere l’aumento di peso da stress

Piccole attenzioni aiutano ad ottenere grandi risultati sul nostro corpo.

di Valentina Cervelli 23 luglio 2014 10:01
3 modi combattere aumento peso stress

Lo stress causa delle ripercussioni sul nostro corpo, attraverso la produzione del cortisolo, causandoci insonnia, problemi digestivi, mal di testa, tensione muscolare ed anche aumento di peso. Vogliamo vedere insieme come combattere questa conseguenza?

Lo stress, come hanno scoperto nuove ricerche, può influenzare in modo negativo il nostro metabolismo. Questo,unito all’ormone dello stress che ci fa sentire di più lo stimolo della fame di cibo spazzatura, può portare all’accumulo di chili di troppo.

Scegliamo bene i grassi che ingeriamo

Si tratta essenzialmente di bilanciare in modo adeguato quello che si ingerisce. Quindi bisognerebbe evitare di inerire nello stesso pasto due fonti differenti di grasso. L’esempio migliore si può fare con un’insalata all’avocado. Questo frutto ha una buona percentuale di grassi al suo interno. Se lo si vuole mangiare ma contemporaneamente tenere leggero il pasto bisogna fare a meno di salse a base d’olio, o dell’olio spetto per condirlo.

Scegliere bene cosa mangiare

Lo stress può portarti a bruciare meno calorie. Si vuole evitare di rimanere affamati rivedendo le porzioni? Si possono rivedere le “proporzioni” di ciò che si mangia e quindi dare un maggiore spazio a quei cibi che per indice glicemico o e calorie sono più adatti ad essere bruciati al volo dal nostro organismo. Via libera quindi a verdure e fibre.

Mangiare dei cibi stimolanti il metabolismo

Vi sono dei cibi che naturalmente stimolano il nostro metabolismo e che possono aiutarci a bruciare prima le calorie. Il peperoncino è uno di quelli che possono essere utilizzati con facilità e a basso prezzo. Aggiunti ai cibi stimolano il corpo a consumare più velocemente le calorie.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti