ƒ

4 segnali di dismorfismo corporeo

Ecco i segni di questo disturbo sulle persone che ne sono affette.

di Valentina Cervelli 9 agosto 2014 10:28

La società spesso pretende perfezione sotto ogni punto di vista e tale pressione talvolta causa problemi di tipo psichiatrico in chi ha un carattere più volubile, come il dismorfismo corporeo. In questo caso la persona vede il suo aspetto fisico come in realtà non è. E se non riconosciuto e curato, questo disturbo porta facilmente all’anoressia.

Ecco perchè è bene riconoscerlo in fretta. Sono le persone attorno a quella affetta da dismorfismo corporeo a dover essere preparate a cogliere i segnali del problema. Senza aiuto esterno la persona affetta non è in grado di riconoscere la propria condizione. Ecco i 4 principali

1) Ha sempre bisogno di rassicurazioni sull’aspetto fisico

Se una persona necessita di continue rassicurazioni sul suo aspetto potrebbe non essere solo simbolo di una inadeguatezza momentanea. Non è solo la voglia di compiacere a scatenare tali comportamenti. Essa potrebbe effettivamente vedersi in modo diverso da quello che è e la rassicurazione esterna è ciò che le serve per non farsi travolgere da ciò che prova.

2) Si veste in modo che non ha senso

Potrebbe permettersi dei vestiti aderenti ed al contrario indossa strati e strati di roba che nascondono il suo fisico. O tenta di distogliere l’attenzione dalla parte del corpo che pensa non sia gradevole.

3) Raggiunge gli estremi

C’è chi cade nei disturbi ossessivi compulsivi, chi soffre di attacchi di ansia, e chi per sistemare il proprio aspetto ricorre alla chirurgia estetica anche quando non necessario.

4) Si nasconde

Esce poco, rifiuta promozioni per non essere al centro dell’attenzione. Qualcosa di sicuro, in questo caso non va.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti