ƒ

Cosa è un buco nero

Un oggetto stellare da considerare ancora quasi sconosciuto.

di Valentina Cervelli 8 novembre 2014 10:05

Si parla spesso di buchi neri quando si parla di spazio e di ciò che lo popola. Siete curiosi di sapere? Il buco nero è la fase finale dell’evoluzione di una stella dotata di grande massa. E’ praticamente un corpo celeste molto compatto.

Più tecnicamente viene definita una “regione spazio-temporale” derivata dal collasso gravitazionale di una stella di grande massa. Essa è circondata da un campo gravitazionale così forte che dallo stesso non sfuggono né materia, né radiazione. In realtà al momento la scienza ipotizza l’esistenza dei buchi neri e delle loro diverse tipologie. Esse sono i mini-buchi neri, che sono degli oggetti di massa ridotta formatisi nel momento in cui l’universo ha avuto origine, i buchi neri stellari, che si formerebbero dai nuclei di supernovae esplose ed i buchi neri massicci che sarebbero la fusione di più buchi neri stellari.

Questi ultimi, secondo gli studiosi si troverebbero nelle galassie attive e ad avrebbero una massa dalle 100 alle 10mila volte quella del sole. Infine esisterebbero i buchi neri supermassicci. La loro massa è pari a quelle di centinaia di milioni di stelle, e si troverebbero al centro di galassie loro.

I buchi neri, con la loro esistenza, sottintenderebbero che una stella dalla massa pari a più di 3 di quelle solari, implodesse da supernova comprimendo il suo nucleo molto di più di ciò che è necessario per trasformarla in una stella di neutroni. Il buco nero si otterrebbe nel momento in cui la stella è così collassata fino a raggiungere il punto alla quale nessuna forza resisterebbe alla pressione.

Photo Credits | MarcelClemens / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti