ƒ

Quanto è grande l’universo?

E' quasi impossibile calcolare la sua grandezza secondo misure umane.

di Valentina Cervelli 16 novembre 2014 9:53
quanto grande universo

Quanto è grande l’universo? E’ una domanda che ci siamo posti almeno tutti una volta nel momento in cui ci siamo resi conto quanto davvero siamo insignificanti rispetto alla magnificenza della natura e dello spazio intorno a noi. Proviamo a rispondere a questa domanda.

Cerchiamo di darci dei punti di riferimento. Partiamo con il dire che ciò che per noi è universo “osservabile” contiene circa 100 miliardi di galassie di cui ognuna di esse contiene di solito mediamente 100 miliardi di stelle. Numeri incredibili che comunque non quantificano l’intera grandezza dell’universo. Basta pensare che la nostra di galassia, la Via Lattea, conta più o meno tra i 200 ed i 400 miliardi di corpi celesti.

Immaginare l’universo intero, anche solo quello a noi “visibile” è quasi impossibile. Soprattutto perchè ci mancano gli strumenti per fare questi conti, anche riproducendo in scala il tutto. Cerchiamo di fare mente locale su quel che sappiamo dell’universo. Esso è nato circa 14 miliardi di anni fa. Noi possiamo vedere gli oggetti spaziali grazie alla luce da loro emessa e dato che nulla secondo la fisica da noi conosciuta può viaggiare più veloce della velocità della luce, questi 14 miliardi di anni luce in riferimento spaziale sono il massimo che possiamo vedere.

Come avrete capito, la mente umana ed i suoi strumenti ancora non possono eseguire una valutazione certa della grandezza dell’universo, non essendo ancora davvero vicini a comprendere quanto sia precisamente ampia la parte dello stesso “visibile” ai nostri occhi. Dovremmo accontentarci di sapere che è composta da miliardi di galassie.

Photo Credits | Astrobobo / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti