ƒ

Cani, ci capiscono quando parliamo?

I cani sono degli animali ancor più incredibili di quel che immaginiamo.

di Valentina Cervelli 9 dicembre 2014 10:28

Parlate con il vostro cane? Non preoccupatevi di sembrare pazzi, esso può effettivamente capirvi. Lo ha mostrato una ricerca pubblicata sulla rivista di settore Current Biology raccontandoci come i nostri animali effettivamente capiscano più di quanto possiamo avere idea.

Secondo gli scienziati la comprensione canina del nostro linguaggio è molto più sofisticata di quanto possiamo pensare. Già si sapeva che i cani fossero in grado di distinguere i suoni, ma che fossero in grado di capire anche le parole e l’intonazione delle stesse è davvero una novità per tutti. Sono stati due studiosi dell’Università del Sussex, Victoria Ratcliffe e David Reby a scoprire tutto ciò, analizzando il comportamento di un campione di 250 esemplari sottoposti ad un esperimento. Sono stati posizionai due altoparlanti posizionati rispettivamente alla destra e alla sinistra degli animali e sono stati emessi frasi e suoni provenienti dai propri padroni.

Nel momento in cui venivano fatti risuonare specifici comandi, l’80% dei cani ha girato la testa verso destra, nella direzione opposta all’emisfero sinistro, preposto alla comprensione. Questo mostra che effettivamente l’emisfero è realmente adibito a all’elaborazione di determinate informazioni. Non solo, quando il suono non è riconosciuto linguisticamente il cane gira la testa dalla parte sinistra, nella parte opposta all’emisfero destro, quello deputato alla comprensione delle emozioni. Scientificamente quindi i nostri cani ci comprendono e quando questo non avviene per qualche motivo provano a farlo stimolando il lavoro delle aree cerebrali. Non possiamo fare altro che essere fieri di loro per quanto fanno per noi e per quanto impegno mettono nel farci felici.

Photo Credits | Eldad Carin / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti