ƒ

5 modi per combattere l’eccesso di dolci mangiati

Troppi zuccheri fanno male. Ecco cosa si può fare per rimediare.

di Valentina Cervelli 27 dicembre 2014 9:59
5 modi combattere eccesso dolci mangiati

5 modi per combattere l’eccesso di dolci mangiati. Che l’occasione siano le feste o semplicemente un attimo di tristezza, consumare troppi zuccheri fa male al nostro organismo. Cosa possiamo fare per limitare i danni sul breve e lungo termine?

1) Fare esercizio

E’ il primo metodo utile non solo per tentare di buttare giù le calorie assimiliate in quantità con l’esagerato consumo di dolci ma è perfetto anche per tenere sotto controllo l’eccesso di energia che il tanto zucchero può aver causato. Non solo: fare dell’esercizio può aiutare a sentire meno la fame di dolci.

2) Tagliare i carboidrati nel pasto successivo

Se si è esagerato con il consumo di dolci è possibile tentare di tenersi lontani da altri carboidrati, favorendo il consumo di verdure e di proteine per aiutare l’organismo a funzionare in maniera adeguata senza appesantirsi.

3) Bere un bicchiere o due di acqua

Essere idratati è basilare quando si consumano grandi quantità di zuccheri, aiuta a buttarli fuori dall’organismo con velocità. Ed in più prevenirne la disidratazione.

4) Mangiare uno snack iperproteico

E’ la scelta migliore da prendere quando ci si ritrova ad avere fame due ore dopo aver consumato del cibo dolce in eccesso.

5) State in piedi più tempo possibile

E’ consigliato rimanere in piedi più tempo possibile. Vi aiuterà a sentirvi più carichi oltre che meno appesantiti.

Tutte azioni che possono essere eseguite senza troppa sofferenza. Sarebbe meglio evitare a prescindere di dar retta alla fame compulsiva di dolci per il proprio bene. Ma nel caso si cadesse in tentazione, basta sapere come rimediare.

Photo Credits | luisrsphoto / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti