12 problemi tipici delle donne incinte

Dalle emozioni all'aspetto fisico sono tante le insicurezze del sesso femminile.

di Valentina Cervelli 1 aprile 2015 11:05
12 problemi tipici donne incinte

L’attesa di un bambino e la sua nascita sono dei momenti incredibili da vivere, ma è innegabile che tutto ciò abbia anche alcuni risvolti negativi. Vogliamo vedere insieme 12 problemi tipici delle donne incinte?

1) Avere a che fare con una pancia sempre più prominente e passare dal chiamare il nascituro “piccola gioia in arrivo” a “tesoro esci non ce la faccio più”.

2) Rattristarsi un poco a pensare ai vestiti che non entrano più per via della presenza del grembo prominente.

3) Mangiare delle cose che prima della gravidanza avreste trovato dannatamente disgustose in ogni loro capacità. E che adesso godete fortemente nell’ingerire.Con la benedizione di vostro foglio in attesa di nascere.

4) Ritrovarsi con i seni che incominciano a… perdere.

5) Ogni singola persona che incontrate vuole mettere le mani sulla vostra pancia come portafortuna e per sentire il bambino calciare.

6) Ruttare senza rendervene conto.

7) Prendere in malo modo qualsiasi commento che possa essere travisato sul vostro aspetto fisico. Soprattutto da parte del compagno.

8) Nausee mattutine.

9) Scarsa tenuta delle pareti intime tanto che uno starnuto rischia di dare il via a spiacevoli incidenti intimi.

10) Non ci si sente per niente belle o sexy e quindi poco disposte al sesso.

11) Diventa difficile anche indossare degli indumenti o scarpe che prima si infilavano con destrezza.

12) Si sente il bisogno costante di urinare.

Come avete potuto toccare con mano, la gravidanza non è esule da noie per le donne. Ma è anche il percorso che porta al premio finale di un bambino da amare con tutto l’animo: ne vale la pena.

Photo Credits | Phil Jones / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti