12 cose che si promettono di non fare come genitori

E' inoppugnabile: si diventa come tutti gli altri genitori, se non peggio.

di Valentina Cervelli 12 aprile 2015 9:56
12 cose promettono non fare come genitori

Vogliamo parlarvi di 12 cose che si promettono di non fare come genitori e che puntualmente si fanno. Ed in tutta onestà pensiamo di esserci anche tenuti con il loro numero. Perché quando un figlio arriva ci si trasforma sempre. Anche se spesso questo… è tutt’altro che positivo a guardar bene.

1) Far giocare i propri figli con i cellulari. E quando ti capitava di vederlo fare ad altre persone scuotevi sempre la testa. Ora per farli stare buoni gliene lasci anche due.

2) Lasciare che ogni stanza della casa si riempia di giochi. Dal pavimento al soffitto e non preoccuparsene più di tanto.

3) Rinunciare a fermare le urla del vostro pargolo in pubblico. Ora capite chi non faceva nulla, dopo un po.

4) Postare su Facebook migliaia di foto dei propri bambini.

5) Cancellare piani ed appuntamenti perchè si è troppo stanchi. Quello che una volta vi faceva tanto incavolare, ora se poteste, diventerebbe routine anche per il lavoro a causa della stanchezza che provate. Siete tentati di andare a dormire al tramonto per riposare.

6) Lasciar dormire i bambini nel proprio letto, soprattutto dopo un incubo.

7) Indossare pigiama in pubblico. Potremmo essere cattivi su questa ma non lo faremo.

8) Lasciare vedere ai propri bambini la tv. Ogni tanto il silenzio viene apprezzato. Anche se tentate di non indugiare.

9) Negoziare con i propri figli per ottenere qualcosa da loro.

10) Farli mangiare in auto con tutti i rischi che comporta.

11) Utilizzare la tua maglietta come fazzoletto.

12) Parlare sempre dei propri figli e di ciò che fanno con gli amici.

Photo Credits | Dina Uretski/Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti