ƒ

8 cose che fanno arrabbiare la propria metà

Piccole abitudini e azioni sovrappensiero che possono creare danni.

di Valentina Cervelli 21 aprile 2015 10:10
8 cose fanno arrabbiare propria metà

8 cose che fanno arrabbiare la propria metà: vogliamo focalizzare la vostra attenzione su questo oggi. Non parliamo di grandi gesti fatti con cattiveria ma più di piccole abitudini che rischiano di farvi guadagnare almeno uno sguardo severo. O una lamentela sonora.

1) Fare rumori strani con la bocca mentre si è occupati a leggere. Ed è un comportamento senza distinzione di sesso.

2) Non spegnere la sveglia quando suona e lasciarla andare fino a che l’altro non si stufa e si alza per bloccarla. Anche se è sul vostro comodino. E solo perchè si vuole dormire qualche minuto in più.

3) Parlare senza sosta mentre l’altro è impegnato in un’attività che richiede concentrazione. O cantare. O ballare.

4) Costringere a parlarsi da una stanza all’altra perchè non ci si vogliono prendere 5 minuti di tempo per dare la giusta attenzione.

5) Stuzzicarli con battutine cattive e poi pretendere di avere coccole come se niente fosse. Se lo scherzo è di cattivo gusto, pretendere un bacio immediatamente non è savio.

6) Dirgli di stare zitto e poi incavolarsi se non indica ad esempio il da farsi in auto. In questo particolare caso si è però entrambi in errore.

7) Non dire effettivamente la destinazione di un luogo nel quale si sta andando, tentando di “fregare” l’altro nel partecipare.

8) Pretendere senza chiedere che l’altra persona porti tutte le tue cose.

Le reazioni ovviamente sono legate alla capacità di sopportazione della vostra dolce metà. E questa è davvero fluttuante in base alla giornata che ha avuto. Possiamo consigliarvi di avere un minimo di tatto?

Photo Credits | Fotos593 / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti