ƒ

8 cibi velenosi che la gente mangia spesso

Alimenti che a prima vista sembrano innocui possono essere molto pericolosi per noi.

di Valentina Cervelli 9 luglio 2015 9:46
8-cibi-velenosi--gente-mangia-spesso

Vi sono almeno 8 cibi velenosi che la gente mangia spesso. Ovviamente vengono preparati e consumati in modo tale da renderli edibili il più possibile. Scopriamoli insieme.

1) Fugu o pesce palla

Deve essere preparato adeguatamente e pulito ancor meglio per essere mangiato. Bisogna studiare per anni e ottenere una licenza prima di essere abilitati a gestire questi pesce il cui veleno presente negli organi interni è più potente del cianuro.

2) Sapindo o Akee

E’ il frutto nazionale giamaicano. Contiene ipoglicene e per essere consumato non solo deve avere un determinato grado di maturazione ma deve essere preparato in modo adeguato se non si vogliono sperimentare vomito e morte.

3) Cassava

E’ la pianta della tapioca. Se preparata in modo sbagliato la pianta può dare vita al cianuro.

4) Vongole Anadara

Se non cresciute in luoghi non inquinate e non perfettamente pulite e cotte possono dare vita a gastroenteriti molto forti ed epatite A.

5) Rabarbaro

Fate attenzione agli ossalati che sono contenuti nello stesso. In alte quantità possono causare delle intossicazioni renali.

6) Noce moscata

Grandi quantità di questa spezia possono causare mal di pancia molto forti ed avere degli effetti paragonabili a quelli di alcune sostanze stupefacenti. Vomito, diarrea ed altri sintomi gastrointestinali sono quelli che si presentano con più facilità.

7) Patate

Non mangiate mai le sue parti verdi o le radici che possono formare. Contengono alte concentrazioni di solanina, velenose per il corpo.

8) Sannakji

Con questo nome sono conosciuti i piccoli polipi che vengono tagliati vivi e come tali serviti. Si muovono ancora quando li mettete in bocca: il rischio di soffocamento

Photo Credits | KPG_Payless / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti