ƒ

7 verità universali di chi indossa gli occhiali

Solo chi indossa gli occhiali può sapere cosa significa combattere con alcuni problemi.

di Valentina Cervelli 22 luglio 2015 9:53
7-verita-universali-chi-indossa-occhiali

Vi sono 9 verità assolute per tutti coloro che indossano occhiali fin dall’infanzia. Tappe mediche e non attraverso le quali sono passati tutti. Vediamole insieme: ritrovarsi in loro non è difficile.

1. La visita medica annuale

E’ necessaria per comprendere se la vista è calata o se è rimasta la stessa. E per quanto possa sembrare una scocciatura, sottoporvisi è una delle cose più utili che si possano fare.

2. La ricerca di un panno per pulirli

E’ una delle azioni più frustranti che una persona che porta gli occhiali possa sperimentare. Soprattutto perché almeno 9 volte su 10 i propri vestiti sono fatti di un materiale non adatto alla loro pulizia.

3. L’impossibilità di stare sdraiati

Se si indossano degli occhiali, stare sdraiati di lato è una vera e propria impresa. Si rischia di farsi del male oltre che rompere la montatura.

4. Bevande calde aiuto

Le bevande calde rappresentano un mondo tutto a parte. Essenzialmente non si può riuscire a berne una senza che gli occhiali si appannino.

5. Il problema dell’estate

Indossare gli occhiali da vista o gli occhiali da sole? In questo caso vi consigliamo gli ultimi, graduati però, in modo tale da proteggersi dai raggi solari e contemporaneamente vedere dove si va.

6. Quando si perdono

E si avrebbe bisogno degli occhiali per trovare effettivamente i propri occhiali.

7. Quando te li tolgono dal viso

C’è chi ha il vizio di togliere gli occhiali dal viso degli altri per poterli provare lasciando la persona nel buio più totale della vista annebbiata. E’ davvero cattiveria pura agire in tal senso.

Photo Credits | Maridav / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti