ƒ

5 curiosità riguardanti le creature marine

Incredibili peculiarità di animali marini affascinanti.

di Valentina Cervelli 26 luglio 2015 10:14
5 curiosità creature marine

Le creature marine sono fonte di grande fascino. Vediamo insieme 5 curiosità che le riguardano. Tra notorietà e mistero, questi pesci sono molto più interessanti di ciò che si possa credere.

1) La seppia è una creatura del mare molto veloce che con il suo inchiostro non solo si difende ma è in grado di creare delle vere decorazioni. Si pensa che abbia il maggiore rapporto tra cervello e corpo tra gli invertebrati: fattore che li porta ad avere una maggiore intelligenza.

2) La zanna di un narvalo può arrivare a raggiungere in lunghezza anche più di 3 metri. Una lunghezza notevole se si pensa che la zanna è in pratica un dente di questo pesce con circa 10 milioni di nervi al suo interno.

3. Il granchio ragno gigante può arrivare a misurare fino a 3 metri e mezzo da chela a chela. Un mostro marino in pratica dal quale tenersi lontani il più possibile.

4. Anche se le murene non possono vedere le proprie prede per via della loro cecità, sono in grado di catturarle con facilità grazie alle scosse elettriche che rilasciano nell’acqua attorno a loro.

5. La rana pescatrice vive nei mari più profondi, dove è molto buio. Grazie a come è fatto il suo corpo riesce a conquistare le sue prede ed a cibarsi attirandole con la luce che emette grazie ad una particolare “antenna”.

Sembrano piccole stupidaggini per noi che queste cose spesso le osserviamo nei documentari. Ma è straordinario come queste creature abbiano modificato se stesse per vivere nelle condizioni in cui si trovano.

Photo Credits | MarclSchauer / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti