ƒ

Cosa è la luna?

Il nostro satellite osservato da un punto di vista più scientifico.

di Valentina Cervelli 31 luglio 2015 10:39

Che cosa è la luna? Come molti sapranno esso è l’unico satellite naturale del nostro pianeta, nato circa 4,5 miliardi di anni fa. Vogliamo conoscere meglio questo astro che da millenni influenza la nostra vita?

Secondo gli studiosi la luna sarebbe nata dopo un impatto di tipo catastrofico sulla terra con una massa molto simile a quella di Marte, quando il nostro pianeta era ancora molto caldo e fluido. Sarebbe stato lo scontro tra i due oggetti dalla simile orbita a strappare una parte del mantello terrestre che avrebbe formato la luna insieme al planetoide. La luna ha necessitato di tempo per raggiungere lo stato in cui si trova ora e stabilizzarsi in una forma quasi sferica e fredda ed in un’orbita fissa attorno alla terra.

A livello prettamente fisico, la dimensioni della luna sono un terzo di quelle della terra con un diametro di le dimensioni della Luna sono poco più di 1/3 di quelle terrestri, con un diametro di 3.476 km rispetto a 12.756 km della Terra . L’atmosfera sulla luna è molto rarefatta. Vi sono delle tracce sulla sua superficie di gas dalla bassa densità come l’argon, il neon, l’elio e l’idrogeno, mentre la temperatura ovviamente varia tra i 120 °C della parte esposta al sole ai -160°C della parte non esposta. Secondo alcune sonde che hanno sorvolato la luna a bassa quota, in corrispondenza dei suoi poli potrebbero esservi del ghiaccio allo stato primordiale.

Da molti è vissuta come un romantico astro celeste: nella realtà la luna è un oggetto spaziale interessante e dalla storia incredibile.

Photo Credits | HelenField / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: luna · spazio · terra
Commenti