ƒ

Quale è la differenza tra virus e batteri?

Ecco una delle differenze che è necessario comprendere in medicina.

di Valentina Cervelli 9 agosto 2015 10:14
differenza tra virus batteri

Quale è la differenza tra virus e batteri? Facciamo chiarezza sull’origine di queste due tipologie di microrganismi fonte spesso di danni per la nostra salute. Essi mettono a dura prova il nostro sistema immunitario scatenando in noi malattie di diverso tipo.

Cosa sono i batteri

I batteri sono dei microrganismi senza nucleo, scientificamente procarioti,  che si riproducono per divisione cellulare. Essi sono di solito dalle 10 alle 100 volte più grandi dei virus e si possono suddividere a seconda della loro forma. Essenzialmente ognuna di esse rappresenta una “famiglia” di appartenenza della stessa. Abbiamo gli spirilli a forma di spirale, i cocchi sferici e i bacilli a forma di bastoncello. Il loro numero è davvero immenso e spesso le differenze coinvolgono altre loro peculiarità come ad esempio la capacità di vivere senza ossigeno, e la loro tipologia di contagio. Alcuni batteri entrano a contatto con il nostro sistema immunitario a causa di ospiti portatori, ma basta anche una ferita, o la semplice aria,  a portarli in noi. Facciamo attenzione: non dobbiamo dimenticare dell’esistenza di batteri buoni come quelli presenti nel nostro intestino.

Cosa sono i virus

I virus sono degli organismi subcellulari formati  da un involucro proteico che racchiude RNA o DNA a seconda della sua tipologia. Questo tipo di microrganismi non possiede la capacità di creare energia, quindi per moltiplicarsi e sopravvivere hanno bisogno della cellula ospite e di tutte le sue funzioni. Una volta entrata nella stessa il virus sostituisce il materiale genetico con il suo RNA o DNA per riprodursi.

Photo Credits | motorolka / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: batteri · virus
Commenti