9 lavori che tutti dovrebbero provare nella vita

Molte professioni sottovalutate sono in grado di insegnare molto.

di Valentina Cervelli 20 agosto 2015 10:09
9 lavori tutti dovrebbero provare

Vi sono almeno 9 lavori che una persona dovrebbe fare almeno una volta nella vita per diventare un individuo migliore della società. Non sempre sono carriere eccelse, ma le lezioni di vita che si apprendono sono davvero qualcosa da tenere stretto.

1. Cassiere di supermercato

E’ una carriera che ti insegna avere molta pazienza, con chiunque, a prescindere dall’umore con il quale ci si ritrova. E’ un tratto basilare del lavorare a contatto con il pubblico.

2.  Commesso

Non solo il rapporto con le persone ma anche il continuo ripiegare panni, mettere a posto scarpe: si maneggia l’arte di rimanere sani ed essere produttivi.

3. Servizio clienti telefonico

Spesso è un lavoro mal pagato e di molte ore. Ma dà la possibilità non solo di affinare la propria pazienza, ma anche quella di capire meglio l’animo umano e la gestione delle persone.

4. Cameriere

E’ un lavoro stancante, ma fruttuoso per molti versi. Bisogna avere manualità ed essere pazienti.

5. Bartender

Con quello che si trova a dover sopportare quando la gente è ubriaca… le mance dovrebbero essere miliardarie. Le tante storie che ascolta lo portano spesso ad essere molto saggio.

6. Bidello

Abbiate rispetto per loro. Puliscono tutto ciò che di sporco siete in grado di produrre.

7.  Supplente

Bambini o ragazzi, e poco tempo per acquisire il loro rispetto. Un lavoraccio.

8.  Cameriere d’albergo

Pulire ogni cosa (e sottolineiamo ogni cosa) che coloro che dormono nelle stanze lasciano in giro. Non è sempre il massimo del divertimento.

9. Parrucchiere o massaggiatore

Faticoso, ma il contatto umano con il cliente è tra i migliori.

Photo Credits | Dmitry Kalinovsky / Shutterstock.com

Via | Distractify

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti