ƒ

Andare su Marte… con un chip

Ecco come viaggiare nello spazio senza muoversi da casa.

di Valentina Cervelli 21 agosto 2015 10:15

Volete andare su Marte? Potete farlo attraverso un microchip grazie alla Nasa. Il prossimo 4 marzo verrà lanciata la missione Insigh: grazie alla Nasa avete la possibilità di farne parte nel modo più facile possibile: semplicemente dando in vostro nome.

Immaginate  fra migliaia di anni, della potenziale vita arriva sul pianeta rosso e trova il chip: avrete la possibilità di “essere presenti” al momento ed in qualche modo di essere conosciuti. L’idea è molto carina ed è senza dubbio un modo per la Nasa di fidelizzare le persone e pubblicizzare il suo operato.  Al momento il viaggio su Marte non è possibile nemmeno per gli astronauti: i pericoli insiti nella distanza e nella permanenza sull’oggetto spaziale sono ancora troppi e non gestibili positivamente.

Ecco quindi che la soluzione alla portata di tutti gli astrofili si è rivelata essere un piccolo e semplice chip che registrerà tutti i nomi di coloro che si registreranno sulla pagina dedicata della Nasa. Lo stesso verrà messo a bordo della sonda Insigh che arriverà su Marte il prossimo 28 settembre 2016. Partecipare è davvero semplicissimo, basta compilare il modulo con i propri dati entro l’8 settembre 2015 e la Nasa provvederà a inserire il tuo nome sul chip che partirà per il pianeta rosso.

A molti potrà sembrare stupido, in realtà l’idea che qualcosa di noi riesca a viaggiare così lontano e rimanga potenzialmente intoccata per migliaia di anni è una idea che davvero sorprende e soddisfa. Cosa ne dite, siete pronto voi per un viaggio spaziale così lungo?

Photo Credits | esfera / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: marte · spazio
Commenti