ƒ

8 usi creativi dello stick per selfie

Utilizzo alternativo di uno strumento ormai alla portata di tutti.

di Valentina Cervelli 25 settembre 2015 10:29
8 usi creativi selfie stick

8 usi creativi degli stick per selfie. Chi ha detto che un dispositivo che ci aiuta a fare le foto possa avere un solo modo per essere utilizzato. Perché essere noiosi quando ci si può divertire a fare tante cose, più o meno utili, con il suo aiuto?

Non tutti utilizziamo lo stick per i selfie anche se sta andando molto di moda. Ma è innegabile se ci pensiamo bene, che un bastoncino come quello possa tornarci comodo per tante cose.

1.  Spegnere la sveglia

Quando si è tanto stanchi e non si ha voglia di allungarsi fuori dalle coperte per spegnere la sveglia con la mano, lo stick si rivela il migliore amico che si possa avere.

2. Strumento per grattare

Se si ha bisogno di grattare via qualcosa o semplicemente combattere il prurito, esso è perfetto per raggiungere ogni angolo.

3. Dare fastidio alle persone

Se si ama scherzare ed essere fastidiosi, bonariamente, è ovvio, lo stick per i selfie è senza dubbio un valido aiuto: consente di raggiungere le persone pur rimanendo distanti.

4.  Guardare video con le mani libere

Se opportunamente fermato consente di vedere film senza tenere in mano il cellulare.

5.  Creare corti creativi

Immaginate di girare un piccolo corto con dei pupazzi per i vostri nipotini dal punto di vista di un eventuale mostro.

6. Chiedere a qualcuno di uscire

Un bigliettino che “svolazza” verso la persone che interessa può risultare simpatico e dare qualche chance.

7.  Un’arma particolare

Ci si può difendere ed utilizzarlo come arma offensiva o oggetto contundente.

8.  Raggiungere i ripiani più alti

Non serve spiegazione ovviamente.

Photo Credits | Syda Productions / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti