ƒ

Esistono 4 specie di giraffe

Un nuovo studio evidenzia l'esistenza di 4 specie di giraffe con caratteristiche differenti.

di michelecostanzo 12 settembre 2016 17:19
giraffe-specie

La giraffa è uno degli animali simbolo stesso della teoria dell’evoluzione citata prima negli studi di Lamarck e poi in quelli di Darwin. Parlarne al singolare però da qui in avanti potrebbe essere impreciso; un nuovo studio infatti suggerisce l’esistenza di quattro diverse specie di giraffe e non di una sola come finora si era ipotizzato.

Lo studio ‘Multi-locus Analyses Reveal Four Giraffe Species Instead of One‘ è stato condotto da un gruppo di ricercatori ed è stato pubblicato da pochi giorni su Current Biology. Finora si riteneva che le giraffe appartenessero tutte alla stessa specie anche se al suo interno erano già state individuate una decina di sottospecie. Lo studio ha analizzato il DNA di 190 giraffe in collaborazione con Giraffe Conservation Foundation organizzazione per la protezione della specie interessata a comprendere le differenze genetiche tra le diverse popolazione diffuse in molte zone dell’Africa.

I risultati come detto sono stati sorprendenti. Anche se forma, dimensioni e colorazione del mantello sono generalmente molto simili in tutte le giraffe, l’analisi del DNA ha mostrato chiaramente differenze genetiche tali da portare alla classificazione in 4 diverse specie. In questo senso il lavoro dei ricercatori mostra per le giraffe una complessità genetica forse inattesa che richiderà molti approfondimenti anche in futuro.

Per le quattro specie di giraffe individuate dalla ricerca è stata quindi proposta la denominazione:

  • Giraffa camelopardalis (giraffa del nord)
  • Giraffa reticolata
  • Giraffa masai
  • Giraffa giraffa (giraffa del sud)

La Giraffa camelopardalis include 5 diverse sottospecie mentre la Giraffa giraffa ne include altre 2.

[Photo Credits | OpenClipArt]

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti