Avocado, un alimento in grado di eliminare la pancia

L'avocado è un alimento che permette di poter diminuire il grasso addominale.

di Maria Barison 5 Ottobre 2021 10:59
Spread the love

Una nuova ricerca alquanto interessante arriva dagli Stati Uniti e riguarda il consumo quotidiano dell’avocado, alimento così di moda tra le persone che vogliono rimettersi in forma.

Si tratta di un vero e proprio esperimento effettuato dall’ Università dell’Illinois Urbana-Champaign e finanziato dall’ Hass Avocado Board.

avocado

La scoperta sorprendente fatta sull’avocado

Tale ricerca è stata pubblicata sul Journal of Nutrition e ciò che è emerso sull’avocado è assolutamente sorprendente: il consumo di un avocado al giorno, per dodici settimane, può modificare la distribuzione del grasso corporeo. Parliamo di un alimento che, nonostante non contenga molti zuccheri, risulta essere comunque altamente calorico, ricco in omega 3, fibre poco solubili, betacarotene, vitamine C, E, K e di potassio, quest’ultimo è più elevato rispetto alle banane.

I ricercatori dell’Università dell’Illinois hanno voluto testarne le proprietà metaboliche e per questo hanno dato vita ad un esperimento piuttosto interessante. Ben centocinque persone affette da obesità e in sovrappeso hanno dovuto consumare quotidianamente un avocado per ben dodici settimane. Qui non c’era come obiettivo la perdita di peso, ma capire come venisse immagazzinato il grasso corporeo.

Il consumo di avocado sull’accumulo di grasso corporeo

La posizione del grasso all’interno del nostro organismo ha un ruolo fondamentale per la salute umana, se ad esempio è distribuito maggiormente sul girovita, c’è più possibilità di andare incontro a problemi cardiocircolatori ed ictus. Il grasso addominale è suddiviso in due tipologie, c’è quello che si accumula principalmente sottopelle e quello invece che scende più in profondità, intaccando gli organi interni. Chiaramente quest’ultimo è molto più pericoloso.

L’esperimento è servito per capire se il rapporto tra grasso sottocutaneo e viscerale cambiasse con il consumo di avocado. Attraverso un’assunzione regolare di tale alimento è stato scoperto come principalmente le donne si ritrovavano ad avere una riduzione del grasso addominale viscerale. Per quanto riguarda gli uomini però il risultato non è stato lo stesso, ciò significa che l’avocado può aiutare a ridurre il grasso viscerale soprattutto nelle donne.

Una ricerca che non si arresta qui, infatti continuerà ad andare avanti per capire quali possano essere gli ulteriori benefici. Intanto questa scoperta potrà sicuramente far piacere a tutte le donne che vogliono provare a ridurre la circonferenza del proprio addome, o quanto meno evitare che il grasso accumulato su questa parte del corpo si ritrovi ad intaccare gli organi e diventare molto più pericoloso. Non è più una questione di semplice dimagrimento, ma di salute del nostro organismo ed il consumo regolare di avocado può contribuire a migliorare tale condizione.

Commenti