Piedi gonfi, un problema sempre più frequente tra le donne: cause e rimedi

I piedi gonfi sono una costante per molte donne soprattutto durante la stagione estiva, ecco cause e rimedi.

di Maria Barison 3 Agosto 2020 10:00
Spread the love

E’ soprattutto in estate che ci si ritrova con piedi gonfi e stanchi, una costante che riguarda soprattutto le donne ed è in genere sintomo di cattiva circolazione.

Il problema principale è che ci sono diverse cause che possono determinare piedi gonfi e stanchi e spesso si tende a sottovalutarle. I piedi svolgono un compito importante per il nostro corpo, devono sorreggere il nostro peso per tutto il giorno ed è inevitabile che ad un certo punto siano completamente stravolti dalla fatica. E’ bene quindi non trascurare il problema dei piedi gonfi perché con il passare del tempo può provocare delle problematiche di salute alquanto gravi.

piedi gonfi

Cause e rimedi dei piedi gonfi

Prima però di parlare dei rimedi relativi ai piedi gonfi, è importante capire il perché tende ad evidenziarsi tale disturbo. In primis è la postura che si è costretti a mantenere per tutto il giorno, sia infatti lo stare in piedi per diverse ore che stare invece seduti davanti ad una scrivania, possono generare dei piedi gonfi. E’ consigliabile non mantenere sempre la stessa posizione per troppe ore, la circolazione infatti tenderà a ristagnarsi proprio all’estremità degli arti e ciò porterà al classico gonfiore. Il primo aspetto da tener presente è quindi muoversi quanto più possibile, cambiare posizione, fare delle piccole passeggiate, fare piccoli saltelli, alzarsi sulle punte, sono tutti esercizi che stimolano la circolazione venosa.

Altra causa dei piedi gonfi è però anche la ritenzione idrica, un problema comune a moltissime donne, ma che può essere risolta con delle piccole accortezze in campo alimentare. Innanzitutto bisogna idratarsi in continuazione, bere acqua aiuta a favorire il processo di circolazione, ma è consigliabile soprattutto non abusare del sale in cucina. Consumare cibi troppo salati favorisce la ritenzione idrica ed inoltre è dannoso per il nostro cuore. E’ bene quindi consumare cibi ricchi di acqua e fibre, come ad esempio la frutta e chiaramente dedicarsi sempre a piccole passeggiate.

Donare sollievo ai piedi gonfi

Ci sono poi degli escamotage che possono donare immediatamente sollievo ai piedi gonfi e tra questi ritroviamo il pediluvio. Quest’ultimo aiuterà a combattere la stanchezza ed il gonfiore e basterà semplicemente immergere i piedi in acqua tiepida con sale grosso e qualche olio essenziale, in poco tempo ritroverete il giusto sollievo. Ottima è anche l’idroterapia, camminare quindi in acqua o praticare acqua gym, ma potete anche aiutarvi sotto la doccia con getti di acqua caldi e freddi su cosce, gambe e piedi. Infine scegliete calzature comode, soprattutto in estate quando le temperature sono piuttosto elevate.

Commenti