ƒ

E’ nato prima caino o abele?

Ripercorriamo la nascita dei due fratelli più "famosi" della Bibbia.

di Valentina Cervelli 23 febbraio 2014 8:51
nato prima caino abele

E’ nato prima Caino o Abele? La risposta a questa domanda è contenuta nella Genesi, primo libro della Bibbia. Il rapporto tra questi due fratelli è uno dei punti sui quali più si discute di questa prima parte del libro sacro perché affronta sia il tema della famiglia che quello della gelosia e della colpa.

Tra i due figli di Adamo ed Eva, Caino è quello nato prima. Il primogenito che colto dalla gelosia per la benevolenza che Abele riceveva da parte del Signore e dei genitori, uccise il proprio fratello. L’esegesi biblica della Genesi ha portato negli anni a porsi tante domande su questo libro e la storia contenuta al suo interno. Pur partendo dall’ovvia allegoria che questi personaggi rappresentano, nel corso dei secoli si è tentato di comprendere il perché di questo gesto da parte dell’uomo che ha poi fondato idealmente la prima città con sua moglie. Anche qui andrebbe aperta una parentesi abbastanza importante, visto che lo studio biblico ci spiega che sia Caino che Abele erano parte di una coppia di gemelli di sesso opposto e che quindi l’uno avrebbe dovuto sposare la sorella dell’altro, tralasciando il fatto che erano tutti consanguinei.

Caino, ad ogni modo, non è solo il primo “fratello maggiore” o primogenito della storia ma anche il primo assassino. Nessun pentimento o rimorso da parte sua. Ma nonostante l’esilio inflittogli, grazie al suo marchio che è anche la sua condanna, non rischia la vita: chiunque alzerà la mano contro di lui pagherà 7 volte lo stesso prezzo che Caino pagherà per l’omicidio di Abele.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti