ƒ

10 bugie innocenti più diffuse

Piccole menzogne che non fanno male a nessuno. O quasi.

di Valentina Cervelli 2 dicembre 2014 13:01

Sono tante le bugie che ci troviamo a dire nel corso della nostra vita. Alcune purtroppo le paghiamo care nel corso del tempo, altre, definite bianche, le utilizziamo quando più ci fanno comodo. Sembra quasi che la nostra mente non possa farne a meno. Vediamo insieme le 10 bugie innocenti più diffuse.

1) 5 minuti ed arrivo

2) Oggi è il giorno che finalmente torno in palestra.

3) Oh scusami, ho appena visto il tuo messaggio in questo momento, perdonami.

4) Oh no… ok, dai solo un pezzetto (quando stiamo morendo di fame e qualcuno ci offre qualcosa ma non vogliamo dimostrare il nostro sollievo)

5) Non ho bisogno di indicazioni stradali (in realtà non si ha la minima idea di dove si debba andare)

6) Solo un altro episodio….

7) Non vedo l’ora di venire a sentire suonare la tua band…

8) Facebook? Non lo sto usando più

9) Scusami, ma sono davvero tanto occupato. Vorrei ma non posso proprio venire in quel posto con te

10) Pulirò più tardi….

Queste sono ovviamente le più diffuse e forse le più innocenti davvero. E’ impossibile che almeno una volta, per salvarvi da una situazione imbarazzante o perchè interessati alla persona davanti a voi, non ne abbiate detta nemmeno una.  La più esilarante per la sua accuratezza è senza dubbio quella dell’episodio. Non esiste assolutamente persona a questo mondo che abbia iniziato una maratona del suo programma preferito e non si sia trovato a mentire a se stesso sul fatto di doversene allontanare per continuare a vivere la giornata. E’ la bugia più accurata di tutti i tempi.

Photo Credits | Gustavo Frazao / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti