ƒ

4 abitudini alimentari da evitare

Talvolta anche quello che può sembrare salutare non risponde a tale canone.

di Valentina Cervelli 5 gennaio 2015 9:54
4 abitudini alimentari evitare

Per la nostra salute e se davvero vogliamo perdere peso vi sono delle abitudini alimentari da abbandonare immediatamente prima di mettere a repentaglio il nostro organismo. Vediamole insieme.

1) Bere spesso alcolici

Quando si parla di alcolici il problema non risulta solo nell’effetto che gli stessi hanno a livello comportamentale, ma alle calorie che apportano ed alla loro capacità di far crescere la fame di chi li consuma. I freni inibitori che vengono a cadere con l’assunzione di alcol portano a mangiare più disordinatamente. Limitatevi ad uno o due drink a settimana.

2) Mangiare cibi dietetici

Di solito gli alimenti così targati sono pieni di additivi e ingredienti impronunciabili. Senza contare che molto difficilmente saranno capaci di saziare la persona. Questo avviene in particolare con i dolci, o con barrette dietetiche e spesso chi li mangia si trova a portare alla bocca altri alimenti dietetici o cibo differente e senza controllo per sedare la sensazione di fame.

3) Mangiare troppo cibo salutare

Questo è un topic particolare. Perché se di verdure a foglie verdi, insalate semplici ed ortaggi di solito è possibile mangiarne quanto si vuole, lo stesso discorso non si deve fare con la frutta per via degli zuccheri, con i cerali, e con la pappa d’avena. Anche ciò che è salutare come i semi di girasole e simili in porzioni non calibrate può rivelarsi eccessivo.

4) Saltare i pasti

Saltare i pasti non aiuta a dimagrire: vengono bruciate meno calorie per fare fronte alla mancanza di energia conservando un buono stato di salute e quasi sempre si corre il rischio di mangiare di più la sera.

Photo Credits | Juice Team / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti