ƒ

Cani, cosa succede quando si sentono in colpa (Video)

Le loro reazioni, molto simili a quelle umane sono esilaranti per quanto dolci.

di Valentina Cervelli 12 febbraio 2014 9:46
cani sentono in colpa video

Sguardo basso, coda che scodinzola incerta. E’ facile riconoscere quando un cane si sente in colpa per qualcosa. L’imbarazzo che prova è quasi umano e comico nella sua dolcezza. E quasi sempre, a prescindere dal danno cagionato, l’uomo non riesce a fare altro che a sorridere.

Perché è impossibile resistere a dei musetti contriti che sanno e capiscono di aver fatto qualcosa di sbagliato che ti guardano in quello speciale modo che unisce tutto l’amore che provano per te e tutta la capacità in loro possesso di dimostrarsi tristi per il danno che hanno causato, nonostante il loro sguardo sottolinei anche che per loro era impossibile resistere a tale impeto nonostante i sensi di colpa. Il “bello” delle loro reazioni è che a prescindere dalla loro razza si ha un comportamento standard. Non esistono cani più forti o grandi: qualsiasi sia la stazza, l’età o l’albero genealogico di provenienza, quelli che in lingua anglosassone sono chiamati “puppy eyes” o occhi da cucciolo sono uguali per tutti.

E se le reazioni con gli occhi, con i musetti non dovessero essere abbastanza per sciogliersi davvero, avete mai visto il vostro cane sentirsi così in colpa da avere paura di avvicinarsi a prescindere, anche se siete tutt’altro che arrabbiati? La si potrebbe chiamare “camminata al rallentatore“, perché è tale in realtà. Ed è sorprendete che un qualsiasi animale riesca a muoversi così lentamente e con tanto… sentimento al suo interno. Un consiglio? Sgridateli facendo capire loro che ciò che hanno fatto è sbagliato, ma non siate troppo duri: un conto è educare, altro è mortificare.

Cani, cosa succede quando si sentono in colpa (Video)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti