ƒ

8 fatti incredibili sul nostro pianeta

Dal punto più alto a quello più basso ecco delle curiosità irrinunciabili.

di Valentina Cervelli 15 agosto 2014 9:55

Il nostro pianeta è sempre un “oggetto” interessante da scoprire. Molte cose che diamo per scontate in realtà non lo sono. Vi sono delle sue caratteristiche davvero incredibili. Saremo sognatori, ma troviamo dannatamente affascinanti a livello scientifico alcuni fatti che stiamo per condividere con voi.

1)Il punto più a nord è il Polo nord, nel Mare glaciale artico. Mentre quello “terreno” è Oodaaq, un banco di ghiaia che si trova letteralmente a 83°40’N e che misura appena 15 metri di lunghezza per 8 di larghezza. Se al contrario vogliamo tenere da conto solo le terre emerse, tale riconoscimento va all’isola di Kaffelklubben appartenente al Parco Nazionale della Groenlandia Nord Orientale.

2)Il punto più a sud ed il punto delle terre emerse più a sud è il Polo sud

3)Il punto terrestre più ad ovest è l’isola di Attu, in Alaska, negli Stati Uniti d’America.

4)Il punto terrestre più ad est è l’Isola Caroline appartenente a Kiribati.

5)Il punto più alto del pianeta è è il monte Everest con i suoi 8.848 metri.

6)Il punto più profondo del mare è l’Abisso Challenger nella Fossa delle Marianne, situato a 10.994 metri sotto il livello del mare. Quello più basso del nostro pianeta non ricoperto da acqua o ghiaccio è la riva del Mar Morto posta a -423 metri.

7)Il punto più lontano dal centro della Terra è la cima del monte Chimborazo in Ecuador a 6.384,4 chilometri mentre quello più vicino è il fondo del Mare glaciale Artico alla distanza di 6.353 chilometri.

8)Il lago più profondo è il Bajkal posto a 1642 metri. E’ anche il lago che sul nostro pianeta contiene più acqua dolce.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti