Perchè le zanzare ronzano vicino alle orecchie?

Una spiegazione semplice ad un interrogativo di molti.

di Valentina Cervelli 17 maggio 2015 9:41
perchè zanzare ronzano vicino orecchie

Perché le zanzare ci ronzano vicino all’orecchio? La spiegazione è molto più semplice di quello che si possa credere e così ovvia, che quando la condivideremo con voi, rimarrete a bocca aperta per non averci pensato prima.

E’ molto semplice: le zanzare sono attirate istintivamente dai vasi sanguigni che corrono all’altezza delle nostre tempie, molto evidenti per loro. Ovviamente noi le sentiamo molto di più vicino alle orecchie perchè esse sono il nostro organo adibito all’udito ed è impossibile data la vicinanza non udirle avvicinarsi a loro. Bisogna poi tenere da conto che le zanzare, che già ci girano attorno attirate dal nostro odore e dai nostri ormoni, utilizzano il loro ronzio anche per trovare il compagno giusto. Sia infatti gli esemplari di sesso maschile che quelli di sesso femminile emettono questo ronzio. Ma attenzione, le zanzare che ronzano attorno a noi sono solo le “donne”: sono le uniche ad essere interessate a succhiare il sangue per portare a termine lo sviluppo delle uova.

I maschi di zanzara preferiscono ronzare intorno a piante e fiori per nutrirsi di sostanze più zuccherine. Piccola nota: Le zanzare femmine sono più grandi di quelle di sesso maschile e sbattono le ali con una frequenza minore. E’ questo che consente agli esemplari di riconoscersi. E le zanzare maschio notano le femmine solo quando le stesse volano e quindi ronzano. Alcuni scienziati in passato hanno studiato questo comportamento: i maschi hanno tentato di accoppiarsi anche con diapason e con i dispositivi che riproducevano il classico ronzio femminile.

Photo Credits | sumroeng chinnapan / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti