ƒ

12 persone viventi che credono di essere Dio

Pazzia o puro egocentrismo, è ancora da stabilire.

di Valentina Cervelli 26 settembre 2014 10:16
12 persone viventi credono essere dio

La mente umana è incredibile, e volendo dare per scontata l’esistenza di una divinità superiore, troviamo sconvolgente che vi siano delle persone attualmente viventi che credono loro stesse di essere Dio in terra. Un ego spropositato? Malattia mentale? Probabilmente non avremmo mai tale risposta.

  1. Vissarion (aka Sergey Torop): nato in Russia nel 1961. Predica vegetarianismo e la presenza di Ufo e possiede una certa somiglianza con la classica iconografia del Cristo cattolico.
  2. AJ Miller: nato nel 1964 negli USA, predica l”Armageddon (l’Apocalisse) come nel film 2012 e ha proclamato come sue “Maria Maddalena” almeno due ragazze.
  3. Apollo Quiboloy: nasce nelle Filippine nel 1950 e non predica nulla di particolare.
  4. Marina Tsvigun: nasce nel 1961, a quanto pare anno davvero particolare ed ha predetto l’Apocalisse per il 7 novembre del 1993. Ancora siamo qui. Ha trovato un lavoro: gestisce una galleria d’arte.
  5. David Shayler: nasce nel 1965. Sul suo curriculum si legge: spia britannica, messia, giornalista.
  6. Oscar Ramiro Ortega-Hernandez: é nato nel 1991 e ha tentato di assaltare la Casa Bianca. Il proclamarsi Dio non è servito poi a molto.
  7. Shoko Asahara: Nasce nel 1955 ed ha tentato di uccidere i suoi fedeli con del gas velenoso nella metropolitana di Tokyo.
  8. Inri Cristo: nasce nel 1948, veste come nelle Gerusalemme di 2000 anni fa ed odia il Natale.
  9. Mitsuo Matyoshi: nato nel 1944, il suo essere Dio non lo ha fatto vincere alle elezioni di Primo ministro,
  10. Affrin Mohamed. nasce nel 1943, si considera divino e possiede una gigantesca teiera in giardino.
  11. Hogen Fukunaga :nato nel 1945 sostiene di saper leggere il tuo futuro e comprendere il tuo stato spirituale dai piedi.
  12. Jehovah Wanyoni: è nato nel 1924. Il suo più grande atto divino? Mettere al mondo 95 figli.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: dio · funny · perché
Commenti