ƒ

Tempeste solari, quanto sono pericolose?

Le conseguenze del vento solare sulla Terra possono rivelarsi disastrose.

di Valentina Cervelli 9 novembre 2015 10:33

Tempeste solari, quanto sono pericolose? La risposta a questa domanda non è sempre omogenea: esse possono esserlo moltissimo, soprattutto per le nostre comunicazioni. Ancora non catastrofiche per noi, ma sicuramente un problema da affrontare.

Non è un segreto che gli Stati Uniti si stiano preparando già ad affrontare una tempesta solare tipo quella che nel 1800 ha colpito la Terra. Due secoli fa la tecnologia non si basava sull’elettronica e niente contava sul funzionamento dei satelliti per essere operativo. A differenza di ora. Motivo per il quale tutti dovrebbero essere pronti ad affrontare le conseguenze di una eruzione solare. Cosa potrebbe accadere se un forte vento solare colpisse la Terra? Di sicuro le comunicazioni via radio e satellite subire uno stop improvviso e la corrente elettrica mancare per giorni se non settimane.

Nel 2012 il mondo se l’è cavata perchè il nostro pianeta non si trovava nella direzione del vento, ma le probabilità di una forte tempesta solare in 10 anni secondo la NASA sono del 12%. Secondo gli Stati Uniti bisognerebbe lavorare di concerto per riuscire prima di tutto a mettere a punto dei sistemi che consentano di comprendere il momento in cui il vento solare potrebbe giungere da noi e in seguito per creare un sistema di supporto elettrico in caso le centrali smettessero di funzionare per le conseguenze della tempesta solare. Purtroppo questi sono problemi che non possiamo prevenire ma che possiamo imparare a gestire tentando di arginare gli effetti collaterali della tempesta solare.

Quel che è certo è che presto bisognerà fare qualcosa.

Photo Credits | Naeblys / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti